Chi siamo

Siamo un gruppo di cristiani del Nord Est, laici e laiche, preti, religiosi e religiose che dal novembre 2018 si incontrano a Limena (Padova) per riflettere insieme sulla situazione del Paese e delle Chiese Trivenete nell’attuale contesto sociale, politico e religioso.

La mission

Capire quanto, non solo in Italia, sta avvenendo, in quali direzioni ci porta, quali pericoli implica, nella consapevolezza che il momento attuale riveste un carattere non comune e i suoi esiti avranno effetti di lungo periodo.

Info & Contatti

Per scriverci, l’indirizzo è forumdilimena@gmail.com

Per ricevere la nostra newsletter, clicca qui


L’amico don Paolo Doni ci ha lasciato l’8 aprile, Sabato santo, a causa di un’emorragia cerebrale. Uomo di grande umanità, competenza e sensibilità lascia un vuoto enorme. La Diocesi di Padova tratteggia con dovizia la sua statura di cristiano e prete. https://www.diocesipadova.it/don-paolo-doni-ha-raggiunto-il-padre/
Vogliamo ricordare e far tesoro del tratto di strada che abbiamo condiviso con lui in qualità di promotore del Forum di Limena. Don Paolo confidava, infatti, che il Forum potesse concorrere a frenare il raffreddamento dell’impegno sociale, politico e culturale dei cristiani.
In questi anni ci ha fatto partecipi di un amore incondizionato per la Chiesa, non perché perfetta, ma in quanto famiglia di tutti; e per il Mondo quale luogo della fede, ancor più grande della Chiesa stessa.
In don Paolo abbiamo riconosciuto una costante attenzione e obbedienza alla storia degli uomini, “perchè è lì che Dio abita: e lì vogliamo stare con intelligenza, coraggio e umiltà, convinti che comunque tutto e tutti sono nelle sue mani”.
Il ricordo della sua persona e del suo esempio ci sia di guida e consolazione.
Buon ritorno a casa, don Paolo

Potete vedere il video del forum del 25 marzo

Sinodo, le difficoltà del processo

La struttura gerarchica della chiesa alla prova del camminare insieme

Siamo alla terza newsletter sul Sinodo. La prima, gennaio 2022, illustrava le intuizioni di fondo che lo ispiravano, insieme con le speranze e i timori che suscitava. La seconda, febbraio 2023, rendeva ragione dei primi passaggi, segnati da cautela e problemi, ma anche da sorprese felici. Qui vorremmo riprendere il discorso, facendo il punto del processo, con attenzione anzitutto alle criticità che emergono.
La newsletter è suddivisa in quattro parti: l’assemblea continentale europea di Praga; il caso tedesco e il nodo del ruolo dei Vescovi nel processo sinodale; i meccanismi decisionali nella chiesa e la questione della democrazia; contributi significativi, di studiosi e osservatori, che aiutano a cogliere la portata del percorso e le sue sfide.
Invitiamo aderenti e lettori a inviarci i loro contributi e/o le loro testimonianze sul sinodo. Valorizzeremo, nei limiti del possibile, i testi che perverranno sulla email del forum: forumdilimena@gmail.com

L’assemblea continentale europea

A Praga, dal 5 al 12 febbraio, si è tenuta l’assemblea continentale per l’Europa, con la presenza di 200 delegati (v. nota alla presentazione della newsletter precedente). Qui pubblichiamo la meditazione introduttiva di Halik e le raccomandazioni finali approvate. Continua a leggere

Il sinodo e i vescovi, il caso tedesco

C’è una tensione che emerge nel percorso, tra il processo sinodale e il ruolo dei vescovi. Sembra derivarne l’esigenza di nuove forme di espressione e di esercizio del ministero episcopale. Emblematico a questo proposito il caso tedesco e significativa appare la lettera della segreteria del sinodo a tutti i vescovi. Continua a leggere

Le decisioni nella chiesa e la democrazia (im)possibile

Nella chiesa c’è un problema di ruoli, di poteri e di meccanismi decisionali, rispetto a cui si sente l’esigenza di una revisione in senso più partecipativo. Sarà possibile? Continua a leggere

Contributi di studiosi e osservatori, analisi e proposte sul futuro della Chiesa

Riallarghiamo il campo, riprendendo e riproponendo materiali, alcuni meno recenti, ma sempre attuali, che si aggiungono a quelli già pubblicati nella precedente newsletter. Alcuni li riportiamo, altri saranno disponibili sul nostro sito. Si tratta di interventi che manifestano preoccupazioni per il futuro della chiesa, proposte e attese che interpellano il sinodo e noi. Continua a leggere